Eroina spacciata nel Golfo. Condannata coppia ucraina.

UN GIRO di eroina che si estendeva tra Follonica, dove veniva spacciata, e le piazze di Pisa e Lucca, dove invece veniva acquistata. Questo è quanto contestato a (...) e (...), originaria dell’Ucraina. Entrambi residenti a Follonica, avrebbero fornito numerosi clienti con quantità di eroina che potevano variare da poche dosi a diversi grammi.

L’acquisto contestato di oltre mille euro di sostanze risale al febbraio 2010 e le cessioni si concentrano nello stesso periodo, tra il dicembre 2009 e il successivo febbraio. Individuati prima come spacciatori, le attività investigative dei carabinieri si sarebbero poi spinte fino a identificare i canali di approvvigionamento fuori provincia. Difesi entrambi dall’avvocato Marco De Stasio hanno deciso di concordare la pena di fronte al giudice Marco Mezzaluna. Il patteggiamento si è concluso con due anni e tremila euro di multa per (...) e un anno, due mesi e duemila euro di multa per la (...).

Argomenti correlati:

Informazioni aggiuntive