L’americano forse in fuga in Oriente.

R.D.P. non si trova. L’uomo che avrebbe fatto sparire duecentocinquanta milioni di euro in Svizzera, l’americano della California che lavorava come direttore per la società del banchiere Rothschild manca dalla Maremma da diverso tempo. Il sospetto degli uomini del ros di Firenze è che il sessantatreenne che viveva a Roccamare abbia lasciato l’Italia per rifugiarsi in Oriente. E la preoccupazione dei suoi clienti è che quei conti correnti sui quali aveva depositato i loro soldi siano intestati ad alcuni prestanome.

R.D.P., prima di far perdere le sue tracce, aveva dato mandato ad un’agenzia immobiliare di affittare la sua villa di Roccamare. E l’agenzia aveva già trovato alcuni facoltosi clienti che tutt’oggi stanno aspettando una risposta. A visitare la villa ci sono stati i militari del ros che hanno sequestrato pc e documenti. E ora nella dependance ci sono due ospiti di D.P., due fisioterapisti svizzeri che erano arrivati a Castiglione per prendersi cura della schiena del loro cliente. Cliente che però tutt’oggi non si trova.



Argomenti correlati:

Informazioni aggiuntive