Compendio di diritto privato - La proprietà e gli altri diritti reali

Compendio di diritto privato - La proprietà e gli altri diritti reali

Documento WORD - 36 pagine - Anno pubblicazione 1994

Ogni diritto reale consiste di uno o più poteri che il suo titolare può esercitare sul bene oggetto del diritto e che, nel loro insieme, formano il cosiddetto contenuto del diritto. La proprietà è il diritto reale che consente la più ampia sfera di poteri che un soggetto possa esercitare su un bene; si concretizza in un insieme di poteri illimitatamente esercitabili entro i limiti e nei modi che la legge prevede. Documento WORD - 36 pagine - Anno pubblicazione 1994 Tra i limiti previsti dalla legge vi rientrano proprio gli altri diritti reali (cosiddetti minori, parziali, limitati) che possono comprimere - essi e solo essi dato il numerus calusus degli stessi secondo l'insegnamento tradizionale - il diritto di proprietà. Il diritto reale assoluto pieno di proprietà è tutelato dalla azione di rivendicazione (948 cc) e da quella negatoria (949 cc). La proprietà inoltre, anche se imprescrittibile, è soggetta ad usucapione. Di nuda proprietà può parlarsi solo in caso di usufrutto, che costituisce il diritto reale limitato più penetrante e compressivo delle facoltà proprietarie.



Nome del documento: diritti reali.doc
Dimensioni: 240 KB
Hits: 2834 Hits
Disponibile fino al: Senza scadenza