Tribunale di Genova, Sez. I, 21.01.2012

Il prevenuto, imputato per il reato p. e p. dall'art. 14 del D.Lgs. n. 286 del 1998, per non aver ottemperato all'ordine del Questore di lasciare il territorio dello Stato, deve essere assolto non costituendo, il fatto contestato, reato. A seguito direttiva comunitaria, con la quale si è inteso armonizzare le procedure amministrative di rimpatrio degli immigrati al fine di bilanciare l'esigenza di garantire l'effettività dei rimpatri da un lato, con l'esigenza di assicurare e garantire la tutela dei diritti fondamentale dei cittadini dei Paesi terzi attraverso la previsione di garanzie minime comuni sulle decisioni connesse al rimpatrio, non avendo l'Italia provveduto all'attuazione della direttiva ne discende che essa deve ritenersi immediatamente operabile nel nostro ordinamento con conseguente inapplicabilità delle norme interne con essa contrastanti.



 

Giurisprudenza correlata

 

Argomenti correlati

Informazioni aggiuntive