Tribunale di Cassino, 26.01.2012

Il contratto di vendita prevede tra le obbligazioni del venditore, quella di consegnare la cosa al compratore unitamente ai titoli ed ai documenti relativi alla proprietà e all'uso della cosa venuta e tra le obbligazioni del compratore quella del pagamento del prezzo pattuito. Nel caso di specie, avendo l'acquirente adempiuto le obbligazioni contrattuali inerenti l'acquisto dell'autovettura, mediante il pagamento del prezzo pattuito e la messa a disposizione dell'autovettura concessa in permuta mentre, per converso, la convenuta-venditrice, nonostante i ripetuti solleciti, non ha provveduto ad adempiere le sue obbligazioni, omettendo di consegnare l'auto e di procedere alla sua immatricolazione, non resta che dichiarare la risoluzione del contratto con condanna della stessa alla restituzione delle somme incamerate a titolo di pagamento oltre al risarcimento dei danni subiti.



 

Giurisprudenza correlata

 

Argomenti correlati

Informazioni aggiuntive