Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Cancello e servitù di passaggio

Cancello e servitù di passaggio 5 Anni 1 Mese fa #554

  • chiara834
  • Avatar di chiara834
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Buonasera,
abbiamo appena acquistato un appartamento in un condominio di tre appartamenti che hanno una corte sulla quale grava una servitù di passaggio da parte di un'altro condominio.
all'ingrasso di tale corte si trova un cancello totalemente automatizzato che consente sia l'accesso pedonale a noi proprietari e carrabile ai soli proprietari dei posti auto, che godono di servitù di passaggio, del condominio confinante.
Abbiamo scoperto oggi che il cancello in caso di mancanza di elettricità rimane bloccato e in caso di emergenza dovremmo aprire la botola che contiene il motore elettrico e disarmare il tutto...Operazione non molto fattibile in caso di emergenza (incendio, terremoto). Credo che il cancello sia stato installato dai condomini che usufriuscono della servitù di passaggio (che peraltro pagano le spese di elettricità), ma ciò è per noi un ostacolo alla nostra unica via di fuga. Chi ha installato il cancello ha delle responsabilità nei nostri confronti? Inoltre chi usufruisce della servitù di passaggio dovrebbe annche partecipare alle spese di manutenzione della parte attraversata (parlo di spese di pulizia e mantenimento dell'intonacatura)?Ultima domanda, è vero che il condominio è obbligato per legge ad evere un contratto di manutenzione e assistenza per il cancello automatico? Grazie i anticipo

Chiara
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Cancello e servitù di passaggio 5 Anni 1 Mese fa #555

  • perry
  • Avatar di perry
  • OFFLINE
  • Frequentatore assiduo
  • studio legale online
  • Messaggi: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Ciao Chiara. Se non ho capito male quando tu hai acquistato l'appartamento il cancello era già installato.
Fondamentale è che il cancello sia conforme a tutte le normative di sicurezza CE e correttamente manutenuto dai proprietari.
Non mi risulta che ci sia un'obbligo di contratto di manutenzione: ma a prescindere da questo, che sia esistente o meno nel tuo caso specifico, per qualunque danno derivante dal cancello ne rispondono i proprietari. E' una garanzia per loro avere un contratto di manutenzione.
In caso di incendio o terremoto però la cosa è un po' diversa, li la situazione sarebbe eccezionale, torneremmo al concetto iniziale: è sufficiente che il cancello sia rispondente alla normativa di sicurezza e preveda (come infatti prevede) possibilità di sblocco ritenute dalla normativa tecnica "adeguate" anche in caso di particolare necessità.
Per quanto riguarda le spese di manutenzione della servitù vige il principio dei "rispettivi vantaggi". Quindi in linea teorica si (ma cosa intendi per intonacatura? di cosa?).
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Cancello e servitù di passaggio 5 Anni 1 Mese fa #560

  • chiara834
  • Avatar di chiara834
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Grazie peri, la servitù si riferisce al passaggio attraverso il nostro androne che necessita di manutenzione. Credi dobbiamo pagare solo noi proprietari o dovrebbero contribuire anche i possessori del diritto di servitù ? Inoltre nessuno di noi tre proprietari sa se il cancello fu installato da precedenti proprietari o da chi ha servitù di passaggio, noi non abbiamo un amministratore e siamo tutti di recente arrivo, e l' amministratrice del condominio che utilizza la servitù non ci da informazioni. Sono preoccupata per le responsabilità come mi suggerisci di arrivare a sapere chi ha installato il cancello? Grazie in anticipo Chiara
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Cancello e servitù di passaggio 5 Anni 1 Mese fa #561

  • Luca70
  • Avatar di Luca70
Scusate se mi intrometto, ma il cancello non è dei condomini proprietari della corte (e quindi anche tuo Chiara)?
Come fa ad essere dell'altro condominio che ha solo la servitù? :S
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Cancello e servitù di passaggio 5 Anni 1 Mese fa #562

  • chiara834
  • Avatar di chiara834
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Ciao Luca, Il fatto e' il cancello non e' attaccato al nostro contatore condominiale, e a noi non vengono chiesti rimborsi per tali forniture di elettricità. Quindi se i vicini che hanno diritto di servitù pagano le spese di elettricità e non chiedono alcunché a noi tre proprietari penso che il cancello sia di loro proprietà o sbaglio?
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Cancello e servitù di passaggio 5 Anni 1 Mese fa #563

  • perry
  • Avatar di perry
  • OFFLINE
  • Frequentatore assiduo
  • studio legale online
  • Messaggi: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
L'allacciamento del cancello al contatore dell'altro condominio potrebbe anche non essere indicativo della proprietà. Possibile che fra tutti gli attuali utilizzatori del passo nessuno sappia chi e quando ha installato il cancello?
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Silvia



Tempo creazione pagina: 0.097 secondi
Powered by Kunena Forum