Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: molestie sessuali

molestie sessuali 1 Anno 10 Mesi fa #1144

  • Mario Corti
  • Avatar di Mario Corti
Buona sera,avrei un quesito da porre su un aspetto delicato.
Un mio conoscente circa 10 anni fa ha subito un abuso sessuale (e non solo lui) da parte di un signore di circa 60 anni,all'epoca il mio amico aveva circa 15/16 anni,come si può immaginare le conseguenze riportate sono state devastanti.
Il ragazzo si è tenuto dentro fino ad ora l'accaduto,ma adesso vorrebbe dopo tanti anni di sofferenza trarne beneficio. Chiedere un indennizzo minacciando una denuncia sarebbe illegale? Potrebbe essere il ragazzo a sua volta denunciato per estorsione? Oppure Tramite un avvocato con una lettera o non so tecnicamente come, si potrebbe provare a richiedere un indennizzo?
Sul web ho letto che non si tratta di estorsione nel caso in cui, andando per vie legali e vincendo poi la causa si avrebbe diritto a un risarcimento danni,è corretto?
Vista l'eta del pedofilo, e la lunghezza dei processi della giustizia italiana, si vorrebbe evitare una denuncia,e possibile?
Il pedofilo è un uomo molto ricco,un imprenditore con una fabbrica sua tra l'altro in grande espansione,non ha sicuramente problemi a pagare una cifra che eventualmente si pattuirà in comune accordo,visto e considerato che l'uomo sa di essere in torto, un immagine da proteggere,famiglia e figli pensiamo sia molto probabile che accetti di pagare una somma per risolvere la situazione consensualmente.
Sottolineo che il ragazzo non vuole agire fuorilegge ma capire come potrebbe comportarsi e avere nel modo più breve possibile finalmente la sua rivincita.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Valentina, Ilaria



Tempo creazione pagina: 0.110 secondi
Powered by Kunena Forum