Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Sentenza ex art. 281-sexies cpc: ancora sul termine per l'impugnazione laddove il Giudice non dia lettura del dispositivo e della contestuale motivazione

Sentenza ex art. 281-sexies cpc: ancora sul termine per l'impugnazione laddove il Giudice non dia lettura del dispositivo e della contestuale motivazione 4 Anni 6 Mesi fa #736

  • Studio De Stasio
  • Avatar di Studio De Stasio
  • OFFLINE
  • Moderatore
  • studio legale online
  • Messaggi: 32
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0

Nel caso di sentenza redatta a verbale o allegata allo stesso ai sensi dell'art. 281 sexies cod.proc.civ., la sua pubblicazione, al fine della decorrenza dei termini "ad opponendum", esige che la pronuncia sia stata letta in udienza e che di tale lettura, concernente motivazione e dispositivo, si dia atto nel verbale immediatamente sottoscritto dal giudice; dal difetto di tale adempimento consegue il mancato esonero per il cancelliere dall'osservanza delle attività comunicatorie ex art. 133 cod. proc. civ. (Nella fattispecie la S.C. ha ritenuto che, in caso di non riscontro nel verbale d'udienza dell'avvenuta lettura di dispositivo e motivazione, sussisteva la tempestività del ricorso per regolamento di competenza, anche se proposto oltre il termine di trenta giorni dall'udienza ma prima del decorso di trenta giorni dalla comunicazione del provvedimento da parte del cancelliere).

Cass. civ. Sez. I Ord., 06-09-2007, n. 18743

Leggi tutto...
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: laurapoccioni



Tempo creazione pagina: 0.152 secondi
Powered by Kunena Forum