Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: L'ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito si presume responsabile, ai sensi dell'art. 2051 c.c., dei sinistri causati dalla particolare conformazione della strada o delle sue pertinenze

L'ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito si presume responsabile, ai sensi dell'art. 2051 c.c., dei sinistri causati dalla particolare conformazione della strada o delle sue pertinenze 4 Anni 7 Mesi fa #727

  • Claudio
  • Avatar di Claudio
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • studio legale online
  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 9

L'ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito si presume responsabile, ai sensi dell'art. 2051 c.c., dei sinistri causati dalla particolare conformazione della strada o delle sue pertinenze. La presunzione comporta che tale responsabilità possa ritenersi esclusa solo dal caso fortuito, che può consistere sia in un'alterazione dello stato dei luoghi imprevista, imprevedibile e non tempestivamente eliminabile o segnalabile agli utenti della strada neppure con l'uso dell'ordinaria diligenza, sia nella condotta della stessa vittima, consistita nell'omissione delle normali cautele esigibili in situazioni analoghe e che, attraverso l'impropria utilizzazione del bene pubblico, abbia determinato l'interruzione del nesso eziologico tra lo stesso bene in custodia ed il danno. Ciò premesso, nel caso di specie, l'ente provinciale convenuto avrebbe dovuto fornire la prova del caso fortuito, ovvero dimostrare che l'incidente occorso agli attori fosse riconducibile esclusivamente ad un fatto assolutamente imprevedibile anche, eventualmente, dipendente dalla condotta tenuta per essere esente da responsabilità. Non avendo fornito tale prova, lo stesso è stato ritenuto responsabile dell'incidente in parola, atteso che le risultanze istruttorie avevano, altresì, evidenziato che la causa dell'evento dannoso doveva essere identificata nell'inadeguata manutenzione della sede stradale, poco illuminata e priva della segnaletica indicante il dissesto e la buca.

Trib. Potenza, 20/04/2010

Leggi tutto...
Avv. Claudio De Stasio
Studio Legale De Stasio - Associazione Professionale
Via dell'Industria 1070 - 58022 Follonica
- www.studiodestasio.it

"Il diritto non è una scienza esatta, è solo questione di punti di vista..." (anonimo)
Regolamento del Forum - Note Legali - Richiedi un contatto
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: laurapoccioni



Tempo creazione pagina: 0.127 secondi
Powered by Kunena Forum