Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Condotta del danneggiato e responsabilità del custode ex art. 2051 c.c.

Condotta del danneggiato e responsabilità del custode ex art. 2051 c.c. 4 Anni 9 Mesi fa #700

  • Claudio
  • Avatar di Claudio
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • studio legale online
  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 9

Il caso fortuito, quale evento caratterizzato dalla imprevedibilità e repentinità, idoneo ad escludere la responsabilità del custode ex art. 2051 c.c. può essere integrato anche dal fatto di un terzo, ovvero da comportamento dello stesso danneggiato. Tale comportamento, inoltre, se di per sé non idoneo ad interrompere il nesso eziologico tra la causa del danno, costituita dalla cosa in custodia, ed il danno, può altresì integrare un concorso colposo del danneggiato ai sensi dell'art. 1227, comma primo, c.c., con conseguente diminuzione di responsabilità del danneggiante secondo la incidenza della colpa altrui.

Trib. Trento, 03/05/2012

Leggi tutto...
Avv. Claudio De Stasio
Studio Legale De Stasio - Associazione Professionale
Via dell'Industria 1070 - 58022 Follonica
- www.studiodestasio.it

"Il diritto non è una scienza esatta, è solo questione di punti di vista..." (anonimo)
Regolamento del Forum - Note Legali - Richiedi un contatto
Ultima modifica: 4 Anni 9 Mesi fa da desty3.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: laurapoccioni



Tempo creazione pagina: 0.298 secondi
Powered by Kunena Forum