Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Offese su social network

Offese su social network 5 Anni 4 Mesi fa #823

  • Shadow
  • Avatar di Shadow
Salve,
mi sono iscritta per ricevere informazioni e/o consigli su come agire di fronte alle molte offese che ricevo su internet, specialmente social network.
Sono una donna di 28 anni, e in genere ignoro gli estranei sul web che arrivano agli insulti nel vedere, ad esempio, una mia foto pubblica personale. Tuttavia mi sto effettivamente domandando se ignorare sia sempre la cosa giusta.
Mi spiego meglio: sono una ragazza di bell'aspetto, e già solo questo ha attirato una certa attenzione verso di me, nel web. Per hobby e passione ho fatto la fotomodella, e tutt'ora mi piace, quando posso, pubblicare le mie foto nei miei siti personali (ad esempio pagina facebook e account su deviantart). Molte di queste tuttavia, riguardano per lo più l'ambito cosplay, si tratta di spettacolo il cui scopo è interpretare personaggi di fantasia (un po' come fanno gli attori) con costumi ed accessori. Pubblicando molte mie foto nelle mie pagine, sembra che gli utenti su internet si sentano sempre in diritto di poterle scaricare e pubblicarle ovunque vogliano, senza chiedermi alcun consenso nonostante specifico sempre di chiedere alla sottoscritta. In questo modo, scopro di essere finita su qualche pagina per puro caso, ad esempio su pagine facebook inerenti appunto al mondo del cosplay. Non avendo però alcun modo di moderare o gestire la situazione, spesso i commenti degenerano arrivando alle offese personali, quali "puttana", "troia", "little whore" (scusatemi se specifico) e altre insinuazioni volgari. E questo nonostante non ci sia nulla, nelle mie foto, che possa indurre a simili giudizi (e in ogni caso penso che una persona certi pensieri potrebbe tenerseli per sè piuttosto che insultare pubblicamente). Invitando tali persone a non offendere, mi vedo arrivare risposte quali "se non vuoi essere offesa, allora non fotografarti nuda". Premetto che la foto in questione non è assolutamente nulla di osceno e non si vede alcuna parte intima (e anche se volessi, nel caso pubblicherei le foto nei miei siti con le dovute restrizioni messe a disposizione dagli stessi, per evitare ad esempio che dei minori possano vederle), trattasi inoltre sia di fotomanipolazione (quindi anche un nudo finto) che di interpretazione di un personaggio (come dicevo prima, cosplay), per cui non trovo il motivo di arrivare a giudizi squallidi sul personale. Non voglio pubblicare la foto in questione (o meglio, non so se è il caso), ma pubblico l'immagine da cui mi sono ispirata per realizzare in seguito la mia foto, per darvi l'idea di cosa si tratta:
www.segashiro.com/wp-content/uploads/200...netta1underneath.jpg
La mia domanda è, insulti pubblici come quelli che ho ricevuto, sono passabili di denuncia? Inoltre, se una pagina facebook o altro sito in generale pubblica una fotografia che mi riguarda senza avere chiesto alcun consenso alla sottoscritta, chi l'ha pubblicata può rifiutarsi di eliminarla? Questo è un altro fatto che mi è accaduto con i gestori di una pagina su facebook che, oltre rifiutarsi di moderare gli insulti, si rifiutava anche di eliminare l'immagine che mi riguardava, poichè a loro detta se pubblico qualcosa su internet (anche se si tratta di una pagina personale) allora non detengo più i diritti d'immagine e chiunque può usarla come e dove vuole. Vorrei anche fare un po' di chiarezza su questo punto.
Vi ringrazio e mi scuso per gli eventuali errori.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Offese su social network 5 Anni 4 Mesi fa #826

  • vitus
  • Avatar di vitus
Nel tuo caso ci sono due aspetti rilevanti: la pubblicazione non autorizzata di foto che ti ritraggono e gli insulti a queste collegate.
Per quanto riguarda le foto, in generale, hai tutto il diritto di pretenderne la rimozione se queste sono tuoi ritratti, se non sei un personaggio famoso e non ne hai autorizzato la pubblicazione. La norma di riferimento è l'art. 96 della L. 633/41 (Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio). Quindi i gestori della pagina facebook che ti hanno detto che se pubblichi qualcosa poi ne perdi i diritti hanno detto un'enorme sciocchezza :ohmy:
Tutti i social network consentono di fare una segnalazione e nel giro di poco la foto viene rimossa.
Per gli insulti è ancora più grave perché possono configurare ingiuria e diffamazione (a seconda che anche tu partecipi alla "conversazione"). In questo caso fai una denuncia ai carabinieri, finanza o chi vuoi tu.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Offese su social network 5 Anni 3 Mesi fa #843

  • Claudio
  • Avatar di Claudio
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • studio legale online
  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 9
Questione interessante e attualissima.
Mi intrometto solo per segnalare l'intervento sull'argomento (anche se in riferimento a fatti ben più gravi) del Dott. Francesco Salluzzo, Procuratore Capo di Novara, nella puntata odierna di "24 Mattino" in onda su Radio24.
Qui la pagina della puntata con il link al podcast per riascoltarla.
Avv. Claudio De Stasio
Studio Legale De Stasio - Associazione Professionale
Via dell'Industria 1070 - 58022 Follonica
- www.studiodestasio.it

"Il diritto non è una scienza esatta, è solo questione di punti di vista..." (anonimo)
Regolamento del Forum - Note Legali - Richiedi un contatto
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Offese su social network 5 Anni 3 Mesi fa #844

  • Shadow
  • Avatar di Shadow
Grazie per le risposte!
Fortunatamente sono riuscita a far rimuovere l'immagine senza dover ricorrere a denunce, in ogni caso terrò conto di quanto detto per il futuro (e in ogni modo quando si tratta di insulti o diffamazione salvo sempre gli stamp, non si sa mai).
C'è un'altra cosa però che mi lascia qualche perplessità. Ne ho trovata un'altra che mi riguarda che è stata pubblicata su un sito esterno, senza chiedere prima il mio consenso. Finchè comunque non è a scopo diffamatorio ed è riportato il mio nome o pagina originale, non sarebbe un problema. Il fatto è che questa volta, la mia foto è stata pubblicata su questo sito stampando digitalmente sulla stessa il LORO logo, senza alcun riferimento all'autore e alla fonte originale. Ho chiesto la rimozione invitando i gestori a sostituire la mia foto con quella originale che presenta il mio riferimento, ma dicono di non poter pubblicare le imamgini senza inserire il loro logo. Anche questa mi sembra una cosa un po' assurda. Probabilmente posso accettare purchè non coprano con il loro logo la mia firma (come mi è già capitato, addirittura c'è chi ha rimosso la mia con programmi di grafica), ma se non detengono i diritti delle immagini e non si preoccupano di chiedere il permesso per la pubblicazione, non penso che un sito possa pretendere di metterci i propri loghi, firme o links che siano, giusto?
Ultima modifica: 5 Anni 3 Mesi fa da Shadow.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Offese su social network 5 Anni 3 Mesi fa #845

  • Claudio
  • Avatar di Claudio
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • studio legale online
  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 9
dicono di non poter pubblicare le imamgini senza inserire il loro logo
Questa è una grande sciocchezza, vale quanto detto da Vitus.
Sempre di oggi ti segnalo anche un'altra lettura interessante su Altalex: trovi l'articolo a questo indirizzo.
Avv. Claudio De Stasio
Studio Legale De Stasio - Associazione Professionale
Via dell'Industria 1070 - 58022 Follonica
- www.studiodestasio.it

"Il diritto non è una scienza esatta, è solo questione di punti di vista..." (anonimo)
Regolamento del Forum - Note Legali - Richiedi un contatto
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Offese su social network 5 Anni 3 Mesi fa #846

  • vitus
  • Avatar di vitus
Tra l'altro protrebbe avere da ridire anche il fotografo in qualità di "proprietario" dello scatto. Tu sei "proprietaria" del tuo ritratto ma il fotografo è colui che con strumenti, luci, esperienza ha "creato" la foto tutelabile come opera dell'ingegno.
Insomma di argomenti ne hai per pretendere che la foto venga rimossa o al massimo pubblicata nella sua versione originale senza alcuna modifica.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Ilaria



Tempo creazione pagina: 0.130 secondi
Powered by Kunena Forum