Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Indagini e irreperibilità dell'indagato

Indagini e irreperibilità dell'indagato 5 Anni 10 Mesi fa #676

  • Betty30
  • Avatar di Betty30
Buongiorno, premetto che sono coniugata con un cittadino extracomunitario attualmente residente all'estero. Circa 2 anni e mezzo fa sono stata convocata in questura per discutere di una scheda SIM telefonica,che era a nome mio, ma che adoperava mio marito nel periodo in cui viveva in Itali; il Commissario, una volta che ho dichiarato che non ero io ad usare il telefono, (cosa di cui già erano però al corrente) non ha voluto dirmi molto, mi ha solo fatto intendere che c'erano state delle intercettazioni, ma non ha potuto dirmi altro, poichè le indagini erano ancora in corso, quindi non ho idea di cosa potesse trattarsi.
A distanza ormai di più di 2 anni e mezzo anni nè io, nè mio marito abbiamo più avuto notizie. E' possibile che le indagini siano ancora in corso?(Indagini che dovrebbero riferirsi a reato commesso più di 3 anni fa, dato che mio marito è assente dall'italia da 3 anni ormai).Quello che poi mi chiedo è, dato che mio marito risiede all'estero e all'epoca degli eventuali fatti non era domiciliato da me(ancora non era avvenuto il matrimonio), esiste la possibilità che sia stato considerato irreperibile e sia avvenuto un processo in contumacia? Oppure, conoscendo nome, cognome e nazionalità di lui, avrebbero dovuto contattarmi, se non altro per avere informazioni su come rintracciarlo? (preciso che oltretutto il Ministero dell'Interno un anno fa ha provveduto a cancellare un'espulsione a suo carico, quindi hanno tutti i suoi dati a disposizione).
Grazie
Ultima modifica: 5 Anni 10 Mesi fa da Betty30.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Indagini e irreperibilità dell'indagato 5 Anni 10 Mesi fa #683

  • Tucano
  • Avatar di Tucano
Le indagini preliminari, al massimo, possono durare due anni (art. 407cpp).
È possibile tutto, che il procedimento sia stato archiviato, che si sia celebrato il processo in contumacia previo decreto di irreperibilità e chissà cos'altro. Tutti dubbi che qualunque avvocato del posto può comunque scioglierti.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Indagini e irreperibilità dell'indagato 5 Anni 10 Mesi fa #685

  • Betty30
  • Avatar di Betty30
La ringrazio per la risposta.
In effetti ero abbastanza convinta che fosse improbabile che fosse stato emesso un decreto di irreperibilità (dato che Ministero dell'Interno e Questura hanno i suoi dati e credevo venissero fatte comunque delle ricerche), ma mi è stato detto che non sempre gli Uffici comunicano tra loro e che quindi la Procura potrebbe non aver avuto accesso ai suoi dati.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Ilaria



Tempo creazione pagina: 0.100 secondi
Powered by Kunena Forum