Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Intercettazioni come unica fonte di prova ed abuso dei carabinieri

Intercettazioni come unica fonte di prova ed abuso dei carabinieri 6 Anni 3 Mesi fa #494

  • Trackpad
  • Avatar di Trackpad
salve, in breve vi descrivo la mia situazione: sono stato accusato di spaccio di stupefacenti, sono incesurato e non sono mai stato ne perquisito, controllato ecc ecc.... premetto che quando il mio avvocato mi ha chiamato mi ha fatto vedere un documento dei carabineri che diceva che avevo 2 art 73, ed ero stato fermato con dei pregiudicati. Dopo una settimana mi sono recato in caserma per chiedere spegazioni è fortunatamente un PG ha visto sul terminale e non risultava nulla. Premendo sul mio avvocato sonno riuscito a farmi fare una lettera di scuse dallla compagnia. Per questo voglio denunciare la caserma del mio paese, per i reati sopra esposti, ma mi è stato detto che è meglio far finire il processo in corso.
Chiedo un consiglio su cosa fare!! La mia intenzione e cmq fare un esposto alla DDA di competenza visto che in caserma succedono cose molto strane ( collusione, abuso di potere, false indagini e dichirazioni ecc ecc, corruzione,)
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Intercettazioni come unica fonte di prova ed abuso dei carabinieri 6 Anni 3 Mesi fa #495

  • Katia
  • Avatar di Katia
Secondo me una situazione del genere ci sta tutta nel corso di un'indagine. E' normale che se ti sei ritrovato ad avere contatti inconsapevoli con persone sottoposte ad indagine e magari oggetto di intercettazioni ambientali o telefoniche la PG abbia dovuto capire chi sei tue e cosa avevi a che fare con quelle persone.
Io non fare proprio un bel niente, le cose che dici sono molto gravi e senza certezze documentate non me la sognerei nemmeno di fare un esposto come dici tu!
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Intercettazioni come unica fonte di prova ed abuso dei carabinieri 6 Anni 3 Mesi fa #497

  • Trackpad
  • Avatar di Trackpad
salve, innanzitutto la ringrazio per la tempestiva risposta, le spiego meglio io non ho nessun precedente penale a mio carico, cioè se lei fa una informativa presso la procura non risulta aqssolutamente nulla. I carabinieri invece hanno presentato in sede giudiziaria un'informativa con dei fatti e dei precedenti che io non ho nulla a che fare. Per quanto riguarda le accuse che lei dice gravi non credo che non possa fare nulla un tentativo con esposto anonimo alla GdF ovviamente lontano dalla mia città lo faccio comunque... poi a vedersi!
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Intercettazioni come unica fonte di prova ed abuso dei carabinieri 6 Anni 3 Mesi fa #498

  • Katia
  • Avatar di Katia
Ok, non conosco la situazione specifica e quali siano i fatti che ritieni dover esporre alla DDA. Concordo che segnalare anomalie o presunte tali, se fondate, sia per il cittadino se non un obbligo giuridico almeno un dovere civico. L'importante semmai è non sbilanciarsi a attribuire condotte illecite a soggetti specifici per non esporsi al reato di calunnia.
Comunque torno a dire che in un'indagine non è fuori luogo che vengano coinvolte o addirittura indagate persone che poi si rilevano estranee ai fatti: nel primo caso neppure verranno iscritte nel registro degli indagati, nel secondo il procedimento sarà per loro archiviato.
Notte! :P
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Ilaria



Tempo creazione pagina: 0.093 secondi
Powered by Kunena Forum