Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: cessione del credito su danno derivante da inadempimento contrattuale

cessione del credito su danno derivante da inadempimento contrattuale 2 Anni 8 Mesi fa #1109

  • Gianlisa
  • Avatar di Gianlisa
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Salve a tutti,
vorrei sottoporVi una questione e chiedervi un parere.
Tizio stipula con Caio un preliminare di locazione di un immobile ad uso commerciale su cui (stanti i numerosi vizi) Caio (locatore) si impegna, in sede contrattuale, a richiedere tempestivamente una sanatoria affinché Tizio (conduttore) possa procedere con i lavori ed avviare la sua attività.
Di fatto il locatore non si attiva tempestivamente, tanto che a quasi un anno dalla stipula, il conduttore è ancora "in alto mare" e non ha ancora avviato la sua attività.
Ciò premesso, Tizio (conduttore) gravemente danneggiato dalla condotta del locatore, intende cedere il suo credito incerto nell'ammontare e comunque da verificare a Sempronio, che si assumerebbe l'onere di agire in giudizio per ottenere il ristoro dei danni derivati dall'inadempimento del locatore.
E' possibile procedere con una cessione del credito o è preferibile (al fine di evitare eccezioni dal locatore) una procura speciale? :unsure:
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!



Tempo creazione pagina: 0.141 secondi
Powered by Kunena Forum