Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: DIRITTO ABITAZIONE E PRATICA CATASTALE

DIRITTO ABITAZIONE E PRATICA CATASTALE 2 Anni 9 Mesi fa #1096

  • mirko041
  • Avatar di mirko041
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
buongiorno,
ho contattato il mio geometra ed è alquanto dubbioso sulla praticabilità della mia pratica catastale che vorrei fare:
Ho un terreno edificabile e una particella adiacente che è l'abitazione, stessi intestatari con medesime percentuali di proprietà, solo che l'abitazione è gravata da diritto di abitazione a favore di terzo.
Ora vorrei per legge unire 1/5 del terreno edificabile all'abitazione, ma mi dicono che con il diritto di abitazione non si può fare perchè gli intestatari dei due lotti non sono gli stessi a causa del diritto di abitazione.
Ora chiedo a voi se è vero, il diritto di abitazione è accessorio secondo me e quindi non dovrebbe interessare le modifiche del lotto in quanto non lede tale diritto.
In attesa di risposta, grazie, saluti.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

DIRITTO ABITAZIONE E PRATICA CATASTALE 2 Anni 7 Mesi fa #1099

Purtroppo ha ragione il geometra... il diritto di abitazione non è accessorio e a causa della titolarità di questo diritto a due soggetti diversi non può effettuare quest'operazione. Per farle capire il perché, immagini la situazione di due coniugi che divorziano e legga questo caso su Studilegali.com
Per poter effettuare quest'operazione dovrebbe prima cambiare la titolarità del diritto di abitazione.

Saluti
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!



Tempo creazione pagina: 0.128 secondi
Powered by Kunena Forum