Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Divisione Giudiziale

Divisione Giudiziale 5 Anni 4 Mesi fa #334

  • Ulisse 2
  • Avatar di Ulisse 2
  • OFFLINE
  • Frequentatore assiduo
  • studio legale online
  • Messaggi: 15
  • Karma: 0
Gentili signori, avrei bisogno di un parere riguardo quanto segue:
A chiusura di una causa in appello, riguardante una divisione giudiziale di un monolocale, il Giudice mi assegna già da subito il terzo dell'immobile di proprietà della mia controparte, (2/3 sono miei) riconoscendo a quest'ultima un conguaglio in denaro di circa 25000 €, garantito da ipoteche, non definendo il tempo di liquidazione. Domando: a) Il locale è attualmente diviso da un tramezzo, sono possessore dei 2/3 da sempre, mentre per l'altro terzo, ha la chiave di accesso la mia controparte ma non il possesso, dato che, per motivi di passaggio negato da terzi, non vi è mai entrato. Io ora, posso togliere il tramezzo e usufruire del bene subito o debbo fare ciò a mezzo dell'Ufficiale Giudiziario? b) Per il conguaglio in denaro che mi è stato imposto dal Giudice, ho già pagato la registrazione dell'ipoteca, ma ho una difficoltà; non ho disponibile subito questa somma. Sono obbligato a pagare il dovuto al momento che entro in possesso del bene o le due cose sono scisse? Se posso pagare rateizzando in che misura? Grazie a tutti
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Divisione Giudiziale 5 Anni 4 Mesi fa #335

  • vitus
  • Avatar di vitus
  • OFFLINE
  • Frequentatore quotidiano
  • studio legale online
  • Messaggi: 47
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 1
Ciao Ulisse.
La sentenza è definitiva? In caso penso proprio che tu possa togliere il tramezzo anche se ancora non hai corrisposto il conguaglio. Ti riporto una massima (Cass. civ., Sez. II, 24/10/2006, n. 22833):
La sentenza che, nel disporre la divisione della comunione, pone a carico di uno dei condividenti l'obbligo di pagamento di un somma di denaro a titolo di conguaglio, persegue il mero effetto di perequazione del valore delle rispettive quote, nell'ambito dell'attuazione del diritto potestativo delle parti allo scioglimento della comunione. Ne consegue che l'adempimento di tale obbligo - al contrario di quanto avviene nella sentenza costitutiva emessa ex art. 2932 cod. civ. per l'adempimento in forma specifica dell'obbligo di concludere il contratto, ove il pagamento del prezzo ad opera della parte acquirente costituisce adempimento della controprestazione e se non avviene determina l'inefficacia della sentenza (pur da accertarsi in un separato giudizio) - non costituisce condizione di efficacia della sentenza di divisione e può essere soltanto perseguito dagli altri condividenti con i normali mezzi di soddisfazione del credito, restando comunque ferma la statuizione di divisione dei beni. (Sulla base di tale principio, la S.C. ha cassato la sentenza di merito, che aveva subordinato l'efficacia di una divisione al pagamento, entro tre mesi dal suo passaggio in giudicato, di un conguaglio imposto ad uno dei conviventi). (Cassa senza rinvio, App. Catania, 26 Marzo 2002)

Questo significa anche che per il pagamento del conguaglio ti conviene concordare tempi e modi con la controparte che altrimenti potrebbe agire esecutivamente nei tuoi confronti in virtù proprio della sentenza.

P.S. Potresti riportare i passi precisi del dispositivo?
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
I seguenti utenti ringraziano:: Ulisse 2

Re: Divisione Giudiziale 5 Anni 4 Mesi fa #337

  • Kit
  • Avatar di Kit
Scusa Ulisse, ma il tuo avvocato cosa dice? Ti ha abbandonato??? :silly:
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Divisione Giudiziale 5 Anni 4 Mesi fa #338

  • Ulisse 2
  • Avatar di Ulisse 2
  • OFFLINE
  • Frequentatore assiduo
  • studio legale online
  • Messaggi: 15
  • Karma: 0
assolutamente no, visto che prossimamente dobbiamo affrontare questi argomenti, mi sto preparando informandomi. Grazie
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Divisione Giudiziale 5 Anni 4 Mesi fa #339

  • Ulisse 2
  • Avatar di Ulisse 2
  • OFFLINE
  • Frequentatore assiduo
  • studio legale online
  • Messaggi: 15
  • Karma: 0
PQM - La Corte .... così provvede: in riforma della sentenza .......(primo grado) assegna in proprietà esclusiva a "Ulisse 2" l'intero immobile sito in .......... Pone a carico di "Ulisse 2" il pagamento in favore di "Caio" del conguaglio pari ad € 25000 garantito da ipoteca ex art. 2817 n. 2 c.c. .......... dispone la trascrizione della presente sentenza ......... (Ho riportato solo le parti che interessano la nostra discussione) Saluti
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: Divisione Giudiziale 5 Anni 4 Mesi fa #340

  • RobyRot
  • Avatar di RobyRot
  • OFFLINE
  • Frequentatore realtime
  • studio legale online
  • Messaggi: 51
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
Mi chiedevo un cosa. Se è vero che Ulisse potrà eliminare il tramezzo soltanto dopo che la sentenza sarà definitiva non potendosi applicare il 282 cpc, la sua controparte potrebbe invece esigere subito i 25000 euro?
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3



Tempo creazione pagina: 0.098 secondi
Powered by Kunena Forum