Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: ricorso gerarchico

ricorso gerarchico 6 Anni 20 Ore fa #456

  • evaluna
  • Avatar di evaluna
Salve,

ho fatto ricorso gerarchico avverso un atto contenente le graduatorie relative a borse lavoro retribuite dalla provincia.
Ho impugnato le graduatorie perchè le ritengo illegittime e nulle per essere scaturite da una procedura selettiva effettuata da una società esterna - vincitrice di un bando di gara. - La selezione è avvenuta senza la previa fissazione dei criteri selettivi, in palese violazione del principio di parità di trattamento, nonché in violazione dei principi-guida del bando (relativo al reclutamento dei borsisti). Il bando si rivolgeva a persone svantaggiate con particolare riguardo all'invecchiamento attivo...
A seguito della pubblicazione delle graduatorie, però, ho notato che in vincitori erano quasi tutti 25enni (in media),lasciando fuori centinaia di adulti (diplomati e laureati).
Poche settimane prima della pubblicazione delle graduatorie, la provincia pubblica un nuovo bando per altre borse lavoro, e contestuale bando di gara rivolto a società di selezione del personale. Cosiì nel ricorso oltre ad impugnare le sole graduatorie, ho impugnato ogni atto presupposto,connesso e consequenziale, quindi anche quest'ultimo bando per nuovi borsisti e nuova gara. Mi pare esserci un eccesso di potere della P.A. nel destinare i fondi del bilancio region ed europeo frammentandoli con diverse selezioni con evidente violazione del principio di economicità della P.A.
Ad ogni modo, a seguito della presentazione del ricorso gerarchico, questo viene notificato alla società che si è occupata della prima selezione (e caso ha voluto sia vincitrice anche del secondo bando di gara!) che mi ha convocato per alcuni chiarimenti che vorranno fornirmi in presenza anche del resp. del procedimento.

Quello che vorrei comprendere è se è frequente tale iter da parte della P.A. Non avrebbero dovuto semplicemente emettere un provvedimento di accoglimento o rigetto, o rimanere inerte? silenzio-rigetto?

ringrazio in anticipo per l'eventuale risposta.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: ricorso gerarchico 6 Anni 18 Ore fa #457

  • RobyRot
  • Avatar di RobyRot
Il ricorso gerarchico è pur sempre un rimedio "interno" della PA che di fatto giudica da sola il proprio operato. In pratica oggi si discosta poco, quanto agli effetti, da una semplice istanza di riesame in autotutela.
Sull'iter procedimentale la cosa strana è che sia stata la società a convocarti per chiarimenti. Mi sarebbe sembrato più normale che fosse stata la PA a convocare le parti per ottenere chiarimenti da entrambi ai fini dell'istruttoria della procedura. L'importante è che la decisione arrivi nei 90 giorni pena il silenzio-rigetto.
Secondo me faresti bene già a pensare al ricorso al TAR!
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: ricorso gerarchico 6 Anni 17 Ore fa #460

  • evaluna
  • Avatar di evaluna
Nella comunicazione (racc a/r) che ho ricevuto dalla società aggiudicataria della selezione, ho notato che per conoscenza è stata inviata anche alla provincia (al settore che ha pubblicato bandi e graduatorie). Ho telefonato per confermare l'incontro per domani e mi è stato detto che ci sarà anche qualcuno della Prov. Non so proprio cosa accadrà domani...io ho pensato che vogliano solo darmi chiarimenti sostenendo di aver fatto tutto regolarmente...quando,invece, a me non sembra così. Non può essere legittimo che non vengano stabiliti i criteri, che la selezione sia effettuata a metà, che alcuni dei vincitori siano legati da rapporti di parentela con la commissione, che altri vincitori abbiano usufruito per piu' volte dei medesi fondi comunitari...O sono io che sbaglio?

Quanto al ricorso al TAR mi bloccano i costi esosi del contributo unificato e per di piu' io non posso stare in giudizio senza un avvocato.

Avevo pensato, eventualmente, al difensore civico...
Cosa ne pensa?

Grazie ancora per la risposta
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: ricorso gerarchico 5 Anni 11 Mesi fa #463

  • RobyRot
  • Avatar di RobyRot
Scusa Evaluna ma ho visto solo adesso il tuo post. Come è andata? Era oggi l'incontro vero?
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Re: ricorso gerarchico 5 Anni 11 Mesi fa #464

  • evaluna
  • Avatar di evaluna
Come è andata ieri? Da non credere..
ero sola, con esponenti dell'ente ed il loro avvocato, piu' il dir. della prov. il quale mi ha invitata a farmi gli affari miei..di non insistere a voler capire come stanno le cose e per "premio" al prossimo avviso mi avrebbero fatto vincere..sono andata ala gdf a denunciare..ma anche li' mi hanno detto che se non presento una denuncia-querela circostanzita non si muovono...
Secondo te per un eventuale ricorso al tar... questo tipo di avviso rientra in un concorso pubblico? Anche se sono tirocini retribuiti dalla prov. e non pubblico impiego. Se è cosi' dovrebbe essere esente da contributo unific. (fino a 31 mila euro di reddito) altrimenti sarebbero 600 euro..e proprio non rischio... :(
Non so cosa fare...la graduatoria definitiva uscirà entro domani..
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: laurapoccioni



Tempo creazione pagina: 0.098 secondi
Powered by Kunena Forum