Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: divorzio consensuale patrimonio e pensione di reversibilita'

divorzio consensuale patrimonio e pensione di reversibilita' 1 Anno 9 Mesi fa #1136

  • mela58
  • Avatar di mela58
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Buongiorno io e mio marito (pensionato) siamo separati consensualmente da quasi 3 anni, con ottimi rapporti. Lui ora ha chiesto di divorziare per potersi eventualmente risposare, . Dovendo fare un divorzio consensuale, per poter avere il gratuito patrocinio essendo io disoccupata il mio ex mi ha chiesto di chiedere io il divorzio e nominare un avvocato di sua conoscenza e ha gia fissato una data per apporre la firma.
Nella sentenza di di separazione la situazione patrimoniale risulta tutta al 50% compresa la pensione ....volevo sapere se il divorzio cambia qualcosa.Abbiamo accordato a voce che nulla dovra' variare, posso fidarmi? Immagino che se qualcosa a livello patrimoniale cambia dovra' essere messo nero su bianco e firmato anche da me...
Per quanto riguarda la pensione di reversibilita', so che devo essere titolare di assegno divorzile...Puo' il patrimonio mio al 50% essere equiparato come assegno divorzile?....Se l'assegno divorzile viere assegnato in seguito modificando le condizioni economiche del divorzio e' valido ai fini della pensione di reversibilita'? ...Grazie mille!
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Silvia, Ilaria



Tempo creazione pagina: 0.087 secondi
Powered by Kunena Forum