Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Acquisto prima casa: una parte con mutuo e l'altra con donazione liquidi parente

Acquisto prima casa: una parte con mutuo e l'altra con donazione liquidi parente 4 Anni 1 Mese fa #958

  • gigia2
  • Avatar di gigia2
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Salve, siccome mio suocero per problemi di salute deve cambiar casa poichè l'attuale è al 3 piano senza ascensore, sta valutando un appartamento per l'acquisto piu confortevole.
Siccome mio suocero non vuole lasciare la casa attuale, la vuole affittare e con il ricavato pagare il mutuo.
Ovviamente considerta l'età avanzata le banche non concedono il mutuo ad un 76 enne , e quindi ha chiesto un mio aiuto.

In pratica la casa costa 180.000 euro, lui ha a disposizione circa 90.000, ma la differenza mi ha chiesto se potevo metter io su un mutuo a nome mio ma di fatto me lo paga lui con l'affitto della casa che lascia.

Però visto che i figli sono tutti consensienti dell'accordo e loro hanno tutti una casa a testa, ha deciso mio suocero di intestarmi a me l'intero appartamento, anche perche la banca mi cincede il mutuo solo se giustificato (ovviamente).

CI sono problemi legali-fiscali se mio suocero dona la rimanenza a me che sono il genero, innanzi ad un notaio?
Ho sentito voci che è illegale!
Ma tutto viene tracciato senza nulla al caso.

Grazie
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Acquisto prima casa: una parte con mutuo e l'altra con donazione liquidi parente 4 Anni 1 Mese fa #959

  • simo67
  • Avatar di simo67
  • OFFLINE
  • Frequentatore
  • studio legale online
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Ma non è più semplice se tu acquisti la casa attuale di tuo suocero e lui con il ricavato compra il nuovo appartamento?
Oppure è quello nuovo che acquisteresti tu ma con l'aiuto di tuo suocero?
Io sentirei il notaio cosa vi suggerisce, sui costi non ho idea ma ci potrebbero essere anche altre soluzioni come ad esempio l'acquisto tu della nuda proprietà e lui dell'usufrutto.
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!

Acquisto prima casa: una parte con mutuo e l'altra con donazione liquidi parente 4 Anni 1 Mese fa #960

  • gigia2
  • Avatar di gigia2
  • OFFLINE
  • Lettore
  • studio legale online
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Grazie per l'attenzione....
io acquisterei il nuovo, perchè la vecchia la sta intestando al figlio ,e data in affitto fino ad estinsione dle mutuo.

Inizialmente dovevo prendermi la nuda proprietà ma la banca per concedermi il mutuo ha voluto che fossi io il proprietario è mio suocero in comodato.....

Quello quello che non riesco a capire è possibile che uno non puo gestire liberamente i prorpi soldi, ovviamente legalmente con tanto di tracciabilità?

Ci siamo aperti un conto cointestato io e mio suocero alla banca X dove mio suocero dalla sua banca Y vecchia farà la chiusura e trsferirà tutto sulla banca X.

Tutto per rendere le operazioni semplicii e trasparenti visto che il ns grado di parentela bìnon è di !° grado e sicuramente siamo considerati "estranei", ivece così penso che far accomunare il conto sia già un piccolo passetto...
Grazie per la risposta e dei Vs preziosi suggerimenti
Accedi o registrati per partecipare alla discussione. Se sei un professionista, dai un'occhiata qui!
Moderatori: Silvia, Ilaria



Tempo creazione pagina: 0.220 secondi
Powered by Kunena Forum